Il giornalen

La prima pagina del giornale di oggi fa vomitare. Parecchio più del solito, intendo, però in fondo in quella prima pagina c'è tutta la filosofia del quotidiano. Così per scherzo abbiamo provato a fare un elenco rapido rapido delle tesi principali dei quotidiani e dei siti di informazione italiani, viene una cosa facile e veloce, chi vuole è libero … [Per saperne di più...]

Le piume di Report

Nelle scorse settimane si è parlato moltissimo di Moncler e di piume, tutto è nato da una trasmissione di Report andata in onda il 2 novembre è che è visibile anche sul web sul sito della rai. Da premettere che personalmente adoro Report e trovo che sia una delle poche trasmissioni veramente utili della televisione italiana. Mi piace, credo sia … [Per saperne di più...]

I contenuti antibiotici

Il termine virale è usato e abusato in internet e nei miei non pochi anni di frequentazione della rete ne ho sentite di tutte. Un contenuto virale è un video, un testo o un'immagine che si diffonde spontaneamente, che viene ri-pubblicato gratuitamente sui blog e sui social network ed è l'Eldorado di tutte le agenzie di Marketing. L'idea è di … [Per saperne di più...]

Non tutti i ladri sono uguali

Come giustamente fa notare l'articolo de La Stampa ci sono due tipi di ladri di biciclette: quelli fortunati e quelli sfigati. Appartengono a questa seconda categoria quelli che provano a fregare la bicicletta del vicepresidente del consiglio o di un qualunque altro membro della nostra, novella aristocrazia. A volte mi sembra che l'Italia sia … [Per saperne di più...]

Heide, le bache e i derivati

Non è farina del mio sacco, è un commento che ho trovato sul corriere.it ma è troppo bella per non riproporla: Heidi è la proprietaria di un bar a Berlino. Per incrementare le vendite, decide di offrire ai clienti -per la maggior parte ubriaconi perdigiorno- la possibilità di bere pagando in seguito. Tiene i conti su un taccuino, concedendo in … [Per saperne di più...]

Boom alle elezioni?

Il miglior commento ai risultati delle elezioni politiche di ieri ma, meglio ancora, alla situazione che si è creata negli ultimi 60 anni in tutti i parlamenti italiani (a Roma, nelle regioni, nelle province, comuni, nelle associazioni di categoria, nei consigli di amministrazione delle società pubbliche....) il miglior commento, dicevo, lo ha dato … [Per saperne di più...]

Cara nonna

Cara nonna, mi chiedi spesso di parlarti di alcuni argomenti, in qualità di “presunto esperto”. Molte delle domande che mi fai non sono semplici, per rispondere adeguatamente devo studiare un po' e cercare, nel mio piccolo, di essere chiaro e semplice senza sottovalutare la tua intelligenza. Alla tua tenera età mi sembra più che … [Per saperne di più...]

La casetta e l’uccellino

Tanto tempo fa una ditta venne incaricata di costruire una casetta, in campagna. La ditta non fece un buon lavoro: utilizzò materiali scadenti, un progetto approssimativo e una realizzazione non a regola d'arte al punto che dopo pochi mesi già si vedevano le prime crepe. Qualche anno dopo ci fu un violento terremoto che danneggiò gravemente la … [Per saperne di più...]

C’è chi dice no!

Curiosando su un articolo di repubblica Milano ho scoperto che i milanesi non vogliono i grattacieli. Ovviamente un sondaggio online senza nessun valore ma probabilmente non così lontano dalla realtà perchè mi pare che da decenni ormai la gente dice no, a prescindere. Io non sono in grado di entrare nel merito delle diverse questioni ma trovo … [Per saperne di più...]

Si stanno cagando sotto?

Ero un po' rassegnato, lo ammetto. Ormai pericolosamente vicino ai 40 anni pensavo che nulla potesse smuovere questo paese dal suo immobilismo e dalle sue assurde abitudini. Da 60 anni di fatto in Italia non cambia niente e pensavo che le cose sarebbe continuate così, se non in caso di guerre o crisi economiche di livello … [Per saperne di più...]