Meagan Good

Meagan nasce a Panorama City (quartiere di Los Angeles) da Tyra Wardlow-Doyle, che la fa da manager fin dall’infanzia, e Leondis “Leon” Good, un ufficiale della polizia di Los Angeles. La madre è di origini ebree e africane, inoltre la nonna è di discendenza Cherokee. Il padre ha origini portoricane e afro-americane e proviene dalle Barbados. L’attrice crebbe a Canyon Country in California (cittadina adesso conosciuta facente parte di Santa Clarita), con i suoi tre fratelli. Iniziò la sua carriera d’attrice intorno all’età di cinque anni. Ottenne il suo primo ruolo nella serie televisiva statunitense Amen (serie televisiva) (1986-1991) ed ebbe anche una parte in Doogie Howser (Doogie Howser, M.D., 1989-1993). Meagan, una fan di film horror, ha personalmente considerato le interpretazioni dell’attrice Danielle Harris in Halloween IV: il ritorno di Michael Myers e in Halloween V: la vendetta di Michael Myers la ragione per cui voleva diventare un’attrice. All’età di tredici anni, la Good fu inserita nel cast del film del 1995 Friday. L’attrice iniziò a guadagnare fama grazie alla sua parte di Cisely Baptiste, una ragazza tormentata da molti problemi, nel film del 1997 di successo, diretto da Kasi Lemmons, La baia di Eva, per il quale guadagnò due nomination agli Awards, oltre alla sua prima nomination per il NAACP Image Award.

Meagan Good

Lascia un commento

*