Taylor Swift

Taylor Alison Swift è nata a Reading, nel sud della Pennsylvania. È cresciuta insieme ai genitori Scott e Andrea Swift, un intermediario finanziario e una casalinga, e suo fratello Austin in una fattoria nella città di Reading. Si appassiona alla musica country a 6 anni, quando ascolta per la prima volta brani di LeAnn Rimes, Patsy Cline e Dolly Parton, ma la sua prima vera passione è stata quella per la poesia: leggeva componimenti di Shel Silverstein e libri di Dr. Seuss. Dichiarerà anni dopo alla rivista Rolling Stone: «La poesia è ciò che mi ha trasformata in una cantautrice».

A 10 anni entra a far parte della compagnia teatrale per bambini Theatre Kids Live di Kirk Cremer. Affascinata dalla recitazione e dalla musica, ben presto è indecisa su quale strada intraprendere, e Cremer la spinge verso una carriera musicale e le trova un locale dove esibirsi. All’età di 12 anni, con l’aiuto di un tecnico riparatore di computer, impara a suonare tre accordi sulla chitarra. Si diletta nella composizione e scrive la sua prima canzone, intitolata Lucky You.

Chi ha voglia di rifarsi gli occhi (e le orecchie) può andare sul sito ufficiale di Taylor Swift oppure sul canale Youtube

Taylor Swift

Lascia un commento

*